laoder img

Posti fantastici da visitare in Istria

  • 15.01.2021

State per viaggiare in Istria?

Questi sono posti che devete assolutamente visitare per vivere il meglio dell'Istria. Abbiamo individuato 6 posti, 3 dei quali si trovano nel centro dell'Istria e 3 sulla costa occidentale dell'Istria. Inoltre, abbiamo selezionato diversi eventi, ristoranti e negozi che vale la pena visitare o provare.

 

1) Motovun (Montona)

Motovun è una popolare destinazione turistica situata nel nord dell'Istria su una collina a 277 metri d’altitudine. La vista verso Montona incanta e la vista da Montona lascia senza fiato ... Questa città medievale attrae con i suoi numerosi monumenti culturali, la ricca offerta eno-gastronomica e gli eventi interessanti. Raggiungibile in macchina o per gli amanti della salita a piedi complessivamente 1052 gradini.

Straordinarie mura medievali, strade in pietra, il campanile accanto la chiesa di S. Stjepan, la torre accanto al palazzo comunale e la loggia sulla piazza Josip Ressel rendono questo antico luogo estremamente attraente. Dalla piazza Josip Ressel c'è una bellissima vista sui vigneti, la valle del fiume Mirna e il bosco di S. Marko noto come il più grande habitat del tartufo bianco. I tartufi sono una delle specialità dell'offerta gastronomica dell'Istria e Motovun è il luogo ideale per assaggiarli. Se visiti Motovun a luglio, puoi guardare i film del Motovun Film Festival, una famosa maratona cinematografica all'aperto di più giorni.

  • Il Motovun Film Festival (MFF) si tiene ogni anno dal 20.07. fino al 31.07.
  • Il ristorante Pod Napun offre specialità locali con vista sulla valle
  • Zigante Tartufi a Livade ai piedi di Motovun è un negozio che offre vari prodotti al tartufo
 

 

 

2) Grožnjan (Grisignana)

Grožnjan è una piccola città medievale di grande importanza culturale nel nord dell'Istria. Ha conservato la sua bellezza originale ed è diventata una delle città più interessanti dell'intera penisola istriana. Camminando per le strade acciottolate, i visitatori possono sentire lo spirito dei vecchi tempi ad ogni passo. Vecchie case di pietra ammassate una all'altra tra le mura della città, chiese e monumenti sono solo uno dei motivi per visitare questa pittoresca cittadina.

Conosciuta come la "Città degli Artisti", che nei mesi estivi stupisce i visitatori con numerose gallerie d'arte, negozi di souvenir e un programma diversificato. Si aprono accademie musicali estive per giovani, laboratori di arte, danza e teatro, ed uno dei programmi più visitati è sicuramente il festival internazionale di jazz "Jazz is back", che una volta era stato nominato dalla Guinness il miglior piccolo festival jazz europeo. I visitatori frequenti di Grožnjan sono sia buongustai che amanti del vino che visitano i ristoranti e gli agriturismi locali.

  • Sul piazzale adiacente alla chiesa di S. Vida si può bere caffè o tè con una bellissima vista sulle colline circostanti
  • Sul lato opposto della città si trova il ristorante Amodomio con una ricca offerta e viste altrettanto belle
  • Ogni anno, a metà luglio, inizia il famoso festival jazz "Jazz is Back!".

 

 

 

 

3) Hum

Hum è conosciuta come la città più piccola del mondo con solo circa 20 abitanti. Secondo la leggenda, fu creata quando i giganti costruirono città nella valle di Mirna e costruirono Hum con le pietre rimanenti. Questa città medievale era il centro della cultura glagolitica. Il più importante monumento dedicato al glagolitismo termina a Hum. Si chiama Aleja glagoljaša ed e composta da 11 monumenti separati che attirano gli sguardi dei passanti curiosi lungo la strada da Roč a Hum.
A Hum si possono gustare le famose specialità istriane, e dato che è stata recentemente nominata Città di Biska, la cui ricetta deriva da Hum, siete nel posto giusto per rilassarvi e godervi questi sapori unici.

A soli 5 km di distanza, il villaggio di Kotli è una calda raccomandazione per ogni amante della natura. Il fiume Mirna scorre attraverso il villaggio, che, cadendo a cascate sopra le rocce stupisce i visitatori. Kotli era il villaggio economicamente più forte della regione di Hum con famosi mugnai e sarti, ed oggi i visitatori possono godere della vista del vecchio mulino che resiste ancora all'azione del tempo.

  • Se volete assaggiare le vere specialità locali, Humska Konoba nel centro di Hum è un'ottima scelta!
  • Visitate i negozi di souvenir nel centro della città, ognuno è speciale e ognuno offre diversi prodotti locali
  • Visitate Kotli e godetevi la vista del vecchio mulino lungo il fiume Mirna
 

 

4) Rovinj (Rovigno)

Rovinj, città che era un'isola fino al 1763, oggi è una delle mete turistiche più famose e più visitate dell'Adriatico.
Il centro storico, sormontato dalla chiesa di S. Eufemia si trova sul luogo che una volta era un'isola, un posto dove sono state costruite case alte e compatte, strade strette e bellissime piazzette all'interno delle mura della città a causa dello spazio limitato. Passeggia per le sue strade acciottolate, esplora gallerie d'arte uniche e rilassati in uno dei tanti ristoranti e caffè.
Oltre al ricco patrimonio culturale e storico, Rovigno è nota per la sua costa estremamente frastagliata con numerose spiagge e tramonti magici. Gli amanti dello sport hanno una vasta scelta di attività acquatiche, ma anche altre opportunità come il free climbing nel Parco forestale protetto Zlatni rt / Punta Corrente, il ciclismo o l'equitazione. Questa pittoresca città ospita anche diversi festival di fama mondiale, di cui il Summer Salsa Festival è solo uno dei più interessanti e divertenti.

  • Alla fine di giugno e all'inizio di luglio, balla ai ritmi latini del Summer Salsa Festival.
  • Partecipa alle sfilate Batana con una cena a Spacio, che si tiene più volte alla settimana durante i mesi estivi e assaggia le tradizionali specialità di pesce.
  • Ad agosto, alla vigilia della Notte di San Lorenzo, passeggia per la città e goditi l'atmosfera romantica.
  • Il più grande festival cittadino "La Notte Rovignese" con spettacolari fuochi d'artificio si svolge alla fine di agosto.
 

 

 

5) Parco Nazionale Brijuni

Parco Nazionale Brijuni vicino alla costa occidentale dell'Istria è l'unico Parco Nazionale dell'Istria, e grazie al suo ricco patrimonio culturale e storico e alla natura incontaminata, è conosciuto come uno degli arcipelaghi più belli del Mediterraneo.

Sebbene abbia un totale di 14 isole, solo Veliki e Mali Brijun sono aperte ai visitatori. Veliki Brijun è l'isola più grande, più bella e più visitata di Brijuni. Vieni a visitare l'isola in treno, bicicletta o auto elettrica. Incontra i tanti animali che vagano liberamente per l'isola, così come gli interessanti abitanti del Safari Park, gioca a golf nell'eccezionale area verde, visita siti archeologici, visita i musei o tuffati semplicemente nella baia di Verige.
Mali Brijun è noto per la magnifica fortificazione del Forte Brioni Minor, recentemente diventato il palcoscenico del Teatro Ulisse, dove ogni estate si riuniscono gli amanti del teatro.

  • Visita Safari Park, l'unico zoo in Europa situato sull'isola.
  • Gli spettacoli del Teatro Ulisse iniziano a fine luglio e terminano a metà agosto.
  • Visita i siti archeologici con una guida esperta e conosci il ricco passato di Brioni.
 

 

 

6) Pula (Pola)

Pula è la città più grande dell'Istria, estremamente attraente per i visitatori che desiderano numerosi luoghi culturali e storici, di cui il più famoso è senza dubbio l'Arena di Pola, l'amfiteatro romano in cui si tenevano le lotte dei gladiatori molto tempo fa. Oggi viene utilizzata principalmente durante i mesi estivi per tenere vari concerti di musicisti nazionali e stranieri, il famoso Pula Film Festival e lo spettacolo storico-divertente "Spectacvla Antiqva". Nella sala sotterranea, che serviva ai gladiatori, oggi è allestita una mostra permanente "Olivicoltura e viticoltura dell'Istria nell'antichità".

Passeggiando per il centro città ti imbatterai in altri monumenti che meritano essere visitati. Il Castello ai piedi del quale si trova un piccolo teatro romano, l'Arco dei Sergi noto come "Port' Aurea", il Tempio di Augusto al Foro oggi sono dei luoghi di ritrovo più belli, soprattutto durante i vari programmi di intrattenimento. Più recentemente, il Visualia festival ha attirato l'attenzione. Numerose installazioni luminose che vengono collocate in tutta la città creano una vera e propria magia luminosa apprezzata sia dai bambini che dagli adulti.

  • Se vuoi vedere un film sotto le stelle, visita il Pula Film Festival, che si svolge a luglio nell'Arena di Pola.
  • Dalla fine di giugno all'inizio di settembre, una volta alla settimana, tranne durante il Pula Film Festival, assisti ai combattimenti dei gladiatori nell'Arena di Pola durante la Spectacvla Antiqva.
  • Visita il magico Visualia festival, che si svolge ogni anno a settembre.